[News] Il Corsaro Nero è stato offuscato?

UPDATE 29/04/2018:

E’ stato attivato il nuovo portale raggiungibile a https://ilcorsaroneros.info/ oppure con semplice http http://ilcorsaroneros.info/

 

Sono ormai diversi giorni che il Corsaro Nero risulta non raggiungibile, il famoso portale per cercare torrent, sempre aggiornatissimo con le ultime novità in fatto di film e non solo. Tutti si stanno domandando se il sito abbia realmente problemi, se sia stato offuscato a livello almeno italiano, o se invece sia stato proprio chiuso.

Collegandosi al sito, ci viene presentata la richiesta di un certificato apparentemente non valido (rilasciato da Let’s Encrypt ma a tutti gli effetti valido), e subito dopo appare una schermata di errore che riporta il codice HTTP 403:

corsaronero_http_error_403
Cosa succede aprendo il sito corsaronero.info.

Il codice 403 è un errore HTTP che indica una risorsa proibita: il server destinazione ha ricevuto la richiesta correttamente ma si rifiuta di rispondere al mittente. Diciamo che questo è già un indizio quasi definitivo sul destino del sito, perché l’errore 403 poteva benissimo essere mascherato con un 404, lasciando magari qualche dubbio in più, ma andiamo oltre con i nostri test.

Controllando la registrazione del dominio con whois, possiamo vedere che il dominio è sempre registrato e valido fino al 2018, quindi in teoria è ancora di proprietà di chi l’ha acquistato e non risulterebbe bloccato.

whois_corsaronero
whois del sito corsaronero.info.

La prova definitiva possiamo averla provando a collegarci al sito tramite un proxy web, o ancora meglio tramite un software per l’anonimato come Tor. Vediamo cosa succede usando Tor, e fingendo una connessione da un’altra parte del mondo come visibile nel riquadro rosso sotto (dalla Germania).

tor_corsaronero
Tor ci mostra il reale sito del corsaronero.info adesso.

Et voilà, ecco il reale sito del Corsaro Nero adesso! Ci viene mostrato un semplice menu che ci rimanda ad alcuni siti in base a cosa stiamo cercando (torrent, film da vedere online, film da scaricare, …). Possiamo quindi trarre le nostre conclusioni…

Il sito è stato sicuramente offuscato a livello almeno italiano, ma la pagina che adesso viene mostrata è indicazione di una modifica della homepage del sito, ossia che il portale è stato di fatto “chiuso” almeno momentaneamente.

Purtroppo questo episodio si unisce a quello di molti altri nel corso degli anni (TNT Village, The Pirate Bay, …), tutti siti che hanno subito la giustizia italiana o europea e sono stati chiusi, anche se spesso non immediatamente e dopo varie vicissitudini e tentativi falliti.

Molti di voi si chiederanno: ma il sito potrà tornare online? Ovviamente non è possibile rispondere in modo certo, anche se le probabilità di rivederlo attivo sono molto scarse. Tuttavia, vedendo che il dominio è ancora registrato correttamente e valido, mi sento di dire che potremmo avere delle sorprese…

In ogni caso, come buona e valida alternativa almeno fino ad oggi possiamo usare ;-):

roghan

Trucchi per scaricare i video da youtube in Linux

L’argomento di oggi è youtube: vedremo come è possibile scaricare i video con Linux, e quali sono le principali opzioni. Il programma di cui abbiamo bisogno per scaricare i video è youtube-dl, il quale è disponibile nei repository delle principali distribuzioni Linux. Questo software funziona unicamente da linea di comando, e il suo utilizzo è semplice se conosciamo le opzioni giuste da usare ;-), anzi secondo me è anche più semplice di altri software con GUI analoghi! […]

L’argomento di oggi è youtube: vedremo come è possibile scaricare i video con Linux, e quali sono le principali opzioni. Il programma di cui abbiamo bisogno per scaricare i video è youtube-dl, il quale è disponibile nei repository delle principali distribuzioni Linux. Questo software funziona unicamente da linea di comando, e il suo utilizzo è semplice se conosciamo le opzioni giuste da usare ;-), anzi secondo me è anche più semplice di altri software con GUI analoghi!

YouTube-Logo

1 – Scaricare un video da youtube

Il primo passo sarà quello di installare youtube-dl, o tramite repository, oppure scaricando il software dal sito ufficiale.

Dopo averlo installato, al primo avvio occupiamoci di aggiornare il programma alla versione più recente con l’opzione U:

# youtube-dl -U
Updating to latest version...
Updated youtube-dl. Restart youtube-dl to use the new version.

Passiamo subito a vedere come è possibile scaricare i video inclusi di audio.

Scelto il video da scaricare, prima di tutto controlliamo con quali formati è disponibile, in modo da scegliere quello riteniamo più adatto:

$ youtube-dl -F video_da_scaricare

Il comando restituisce un elenco dei formati disponibili, con annessa risoluzione grafica. Vediamo un esempio:

$ youtube-dl -F http://www.youtube.com/watch?v=oyauS1x54hM&feature=fvwrel
Setting language
oyauS1x54hM: Downloading video webpage
oyauS1x54hM: Downloading video info webpage
oyauS1x54hM: Extracting video information
Available formats:
37 : mp4 [1080x1920]
45 : webm [720x1280]
22 : mp4 [720x1280]
35 : flv [480x854]
43 : webm [360x640]
34 : flv [360x640]
18 : mp4 [360x640]
5 : flv [240x400]
17 : mp4 [144x176]

E’ possibile osservare sulla sinistra una serie di numeri, mentre sulla destra vengono mostrati il formato (mp4, webm, …) e la risoluzione. La risoluzione e il formato decretano la qualità generale del video. Nella seguente tabella di wikipedia sono messi a confronto i formati:

http://en.wikipedia.org/wiki/YouTube#Quality_and_codecs

Nel caso in cui siano disponibili più formati (come nell’esempio precedente),è possibile scegliere quello più adatto alle proprie necessità. Se dobbiamo scaricare una grande quantità di video, o se la qualità non è l’elemento principale, possiamo scegliere una risoluzione media, tipo 360×640. Se dobbiamo invece scaricare pochi video e ci interessa l’alta definizione, possiamo optare anche per una risoluzione alta, come 1080×1920. Dobbiamo ricordare che ad una maggior qualità audio/video corrisponde in genere un file di dimensioni maggiori. Nel caso dell’esempio la qualità massima è quella del formato mp4 con numero 37. Laddove possibile, personalmente preferisco il formato mp4 per avere una maggiore portabilità, rispetto ad esempio a flv.

Dunque, dopo aver scelto la qualità procediamo a scaricare il video con questo comando:

$ youtube-dl -t -f formato video_da_scaricare

Tornando all’esempio precedente abbiamo:

$ youtube-dl -t -f 37 http://www.youtube.com/watch?v=oyauS1x54hM&feature=fvwrel

Le opzioni usate in questo comando sono t, che imposta il nome del file scaricato uguale a quello del video youtube, e l’opzione f per specificare il formato da scaricare.

2 – Estrarre l’audio di un video come mp3

Una particolare funzionalità di youtube-dl è quella che permette di estrarre da un video solo la componente audio, ed in formato mp3. Per fare ciò, è necessario avere installato nel sistema ffmpeg, aggiornato all’ultima versione disponibile. Per estrarre l’audio in mp3 il comando da dare è il seguente:

# youtube-dl -t -f formato --extract-audio --audio-format mp3 --audio-quality 256k video_di_youtube

Con un esempio, il comando precedente diventerebbe:

# youtube-dl -t --max-quality 37 --extract-audio --audio-format mp3 --audio-quality 256k http://www.youtube.com/watch?v=mqVMZB5KPjY

3 – Ottenere informazioni audio/video di un file

Un software molto utile è Mediainfo, installabile sia con GUI che senza e in grado di fornire dettagliatissime informazioni audio e video di un file. Se il software non dovesse essere presente all’interno dei repository è possibile recuperarlo, per la maggior parte delle distribuzioni (anche per Windows e Mac OS X), a questo link:

http://mediainfo.sourceforge.net/it

Un esempio di utilizzo di Mediainfo è:

$ mediainfo Loca_Shakira-G5Q9vSXoKQ8.mp4
General
Complete name : Loca_Shakira-G5Q9vSXoKQ8.mp4
Format : MPEG-4
Format profile : Base Media / Version 2
Codec ID : mp42
File size : 14.1 MiB
Duration : 3mn 7s
Overall bit rate mode : Variable
Overall bit rate : 634 Kbps
Encoded date : UTC 2011-07-17 07:38:03
Tagged date : UTC 2011-07-17 07:38:03
gsst : 0
gstd : 187120
gssd : BADC202E5HH1342530140109985
gshh : o-o.preferred.mil01s12.v15.nonxt8.c.youtube.com
----------------------------
Video
ID : 1
Format : AVC
Format/Info : Advanced Video Codec
Format profile : Baseline@L1.3
Format settings, CABAC : No
Format settings, ReFrames : 1 frame
Codec ID : avc1
Codec ID/Info : Advanced Video Coding
Duration : 3mn 7s
Bit rate : 534 Kbps
Maximum bit rate : 762 Kbps
Width : 400 pixels
Height : 226 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 25.000 fps
Color space : YUV
Chroma subsampling : 4:2:0
Bit depth : 8 bits
Scan type : Progressive
Bits/(Pixel*Frame) : 0.236
Stream size : 11.9 MiB (84%)
Tagged date : UTC 2011-07-17 07:38:03
----------------------------
Audio
ID : 2
Format : AAC
Format/Info : Advanced Audio Codec
Format profile : LC
Codec ID : 40
...

Buon download a tutti!!

roghan