E’ migliore ESXi embedded o installabile?

Premettendo che non ci sono differenze funzionali tra le due versioni, vediamo i vantaggi/svantaggi di entrambe:
ESXi embedded:
+ il sistema è già pronto per l’uso e non deve essere installato niente;
+ costi bassi (un flash drive USB costa meno di dischi in RAID);
– no ridondanza, al massimo può essere mantenuta una copia di backup del sistema su un altro drive USB;
– la qualità dei flash drive USB raramente è elevata;
– il sistema operativo risiede interamente su un dispositivo esterno USB (se qualcuno per ignoranza lo rimuove?!). […]

Premettendo che non ci sono differenze funzionali tra le due versioni, vediamo i vantaggi/svantaggi di entrambe:

ESXi embedded:
+  il sistema è già pronto per l’uso e non deve essere installato niente;
+  costi bassi (un flash drive USB costa meno di dischi in RAID);
–  no ridondanza, al massimo può essere mantenuta una copia di backup del sistema su un altro drive USB;
–  la qualità dei flash drive USB raramente è elevata;
–  il sistema operativo risiede interamente su un dispositivo esterno USB (se qualcuno per ignoranza lo rimuove?!).
esxi_embedded
ESXi installabile:
+  flessibilità nell’installazione e possibilità di personalizzazione;
+  alta disponibilità e ridondanza, i dischi su cui viene installato ESXi possono essere messi in RAID;
–  costi elevati.
Le due soluzioni sono invece sullo stesso livello per quanto riguarda le prestazioni così come per il tempo di deploy (ESXi embedded è già pronto all’uso, ma anche ESXi installabile richiede al massimo pochi minuti per essere installato e avviato).Personalmente preferisco la versione installabile :-), ma tuttavia anche la versione embedded funziona egregiamente.

roghan